Notiziario n. 31 del 1 marzo 2021

La FLP chiede la definizione del POLA

(Piano Organizzativo per il Lavoro Agile) al Ministero dell’Interno 

In data odierna abbiamo inviato all’Amministrazione una richiesta per la definizione del POLA (Piano Organizzativo per il Lavoro Agile) al Ministero dell’Interno.

la nostra Amministrazione è infatti tra quelle che non hanno ancora predisposto i POLA.

Al momento non sappiamo se l’inadempimento in questione è riconducibile alla resistenza di una cattiva burocrazia al cambiamento e all’innovazione organizzativa, oppure se si stratta semplicemente di una delle tante mancanze e ritardi che ormai, da diverso tempo, caratterizzano l’operato del vertice burocratico del Dipartimento del Personale dell’Amministrazione Civile dell’Interno (Ufficio relazioni sindacali compreso).

La mancata predisposizione dei POLA non è infatti l’unico argomento di doglianza da parte del personale e delle Organizzazioni Sindacali che lo rappresentano e nei prossimi comunicati faremo dei focus su gran parte delle inadempienze ministeriali che da mesi stiamo cercando di fronteggiare.

Scarica il notiziario

Scarica la lettera

 

 

 

 

 

A cura del Coordinamento Nazionale FLP Interno